MUSEO NAZIONALE del movimento universitario popolare

Movimenti universitari popolari e scuole didattiche di pensiero

A Milano le scuole didattiche di pensiero ed i principali movimenti universitari Popolari, hanno rappresentato una rivoluzione culturale educativa e scientifica, più sinteticamente denominata "volgarizzazione scientifica".

 

I principali movimenti facenti parte del gruppo sono sette:

 

Università Popolare di Milano (1901) marchio registrato.

 

Università Proletaria Milanese (1924) marchio registrato e accreditato alla CNUPI, Confederazione Nazionale Università Popolare Italiane con Decreto Ministeriale MIUR e UNIEDA facente capo al Gruppo Università Popolare.

 

Università Popolare Milanese (1929) marchio registrato e accreditato alla CNUPI, Confederazione Nazionale Università Popolare Italiane con Decreto Ministeriale MIUR e UNIEDA facente capo al Gruppo Università Popolare.

 

Accademia di Belle Arti di Milano (1896), parte integrante della Università Popolare degli Studi di Milano, è una periferica operativa per le formazioni artistiche e musicali. Il Marchio registrato è di proprietà della stessa Università Popolare degli Studi.

 

Istituto di Cultura Fascista

 

Università Popolare degli Studi di Milano (2006) affiliata all’UUPN (University of United Popular Nations) Ouagadougou B.F.

 

Università Popolare di Milano (1979) associazione culturale autonoma non facente parte del gruppo principale, di cui il marchio registrato appartiene al prof. Bernardo Rizzi.

 

Movimenti universitari popolari e scuole didattiche di pensiero - MUSEO NAZIONALE